Home / Salute e Bellezza / Smagliature

Smagliature

Con questo articolo vogiamo darvi alcune semplici informazioni sulle smagliature,  cosa sono, perché si formano , quali sono le cause, come eliminare, etc etc..Le smagliature sono tra gli inestetismi più temuti dalle donne, ed eliminarle o prevenirle è tra le massime preoccupazioni del mondo femminile.

SmagliatureCosa sono le smagliature?

Le Smagliature sono un inestetismo epidermico tipicamente molto femminile anche in piccola parte anche l’uomo ne può essere colpito. Le smagliature sono come delle cicatrici, più o meno visibili e si formano quando la cute viene sottoposta a eccessiva tensione. Durante questo processo il tessuto cutaneo perde la sua elasticità e subisce una lesione dovuta a uno sfibramento sia del derma che dell’epidermide.

Le Smagliature  possono essere di colore rosso o bianco, ma il colore dipende da quanto temo si sono formate. Quelle appena formate sono di colore rosso con il passare del tempo però cambiano colore e diventano  bianche.

Purtroppo le smagliature sono un vero e proprio  danno a livello epidermico e la loro eliminazione è pressochè impossibile (per il 99% dei casi). Quello che si puo’ fare però è prevenirle, migliorarle e renderle meno visibili.

Cause delle Smagliature

Le smagliature possono essere causate da diversi fattori:

  • Uso di farmaci (ad esempio l’uso di cortisonici)
  • cause nutrizionali
  • cause genetiche
  • cause endocrine
  • obesità
  • gravidanza
  • perdita di peso eccessiva

In definitiva possono essere causate da tutto ciò  che porta ad un cambiamento di volume corporeo in breve tempo, costringendo la pelle a subire cambiamenti repentini e di forte tensione senza avere il tempo di adattarsi e rimanere tonica ed elastica.

L’effetto yo-yo delle diete dimagranti è terribile, come l’aumento di volume anche il dimagrimento di molti chili in poco tempo causa all’epidermide lesioni cutanee.

Ci sono in oltre anche altri fattori che agiscono negativamente sulla pelle possono essere:

  • dieta sregolata
  • stress
  • sedentarietà
  • disidratazione

Per prevenire la comparsa delle smagliature si dovrebbe seguire un’alimentazione equilibrata, evitando diete drastiche, consumare frutta e verdura, ricche di oligoelementi, vitamina A, C, E che aiutano la pelle a mantenersi elastica, oltre ad avere proprietà antiossidanti.

Generalmente le zone più colpite dalle smagliature sono:

  • fianchi
  • addome
  • cosce
  • glutei
  • seno
  • interno braccia.

Curare le Smagliature

Anche se le smagliature non possono essere eliminate, possono comunque essere curate e  si puo’ prevenire la loro comparsa. Applicare delle creme specifiche che stimolano il derma, oltre ad usare anche soluzioni leviganti, come il peelingall’acido glicolico o l’acido retinoico, puo’ essere di grande aiuto sia come cura che come prevenzione.

Accorgimenti per curare o prevenire le smagliature:

  • non fumare,
  • seguire una dieta sana ed equilibrata,
  • Evitare diete drastiche
  • cercare di non avere alterazioni di peso consistenti in poco tempo,
  • fare attività fisica
  • usare prodotti elasticizzati a base di elastina, collagene, biostimoline, vitamine ed estratti di placenta (soprattutto in gravidanza),
  • bere da 1 a 2 litri di acqua al giorno
  • evitare i bagni caldi e lunghi, perché favoriscono il rilassamento dei tessuti e seccano la pelle,
  • fare delle spugnature fredde sul seno aiuta a stimolare la circolazione dei tessuti e la loro ossigenazione.

Le smagliature rosse possono scomparire perchè non sono ancora diventate un danno  permanente, quando invece diventano di colore bianco saranno più difficili da curare e quasi impossibili da eliminare.

Cure anti-smagliatura

Anche se abbiamo detto che eliminare le smagliature “vecchie” è a dir poco impossibile, questo non vuol dire che si possa migliorare il loro aspetto e si possano rendere meno visibili. Esistono infatti diversi metodi per curare questo inestetismo.

  • DERMOABRASIONE: viene utilizzata un piccola fresa sullo strato superficiale della cute, che porta alla rigenerazione della pelle.
  • ACIDO GLICOLICO:  derivato della canna da zucchero, viene utilizzato  per eliminare lo strato superficiale della pelle e di cellule morte, rendendo quindi le smagliature meno visibili. L’utilizzo dell’acido glicolico aiuta la produzione di collagene ed elastina che sono utili a mantenere la pelle  giovane.
  • LASER: l’utilizzo del laser penetra in profondità nella pelle e stimolando la circolazione sanguigna dove le smagliature vanno ad interromperla.
  • PEELING:  trattamento che utilizza sostanze per eliminare gli strati superficiali della pelle per rinnovare la stessa.
  • ACIDO BOSWELICO, è un estratto di una pianta con proprietà antinfiammatorie, inibisce la produzione di radicali liberi e impedisce la migrazione dei globuli bianchi verso il luogo dell’infiammazione, aiuta ad aumentare la produzione di elastina e collagene.

Rimedi “Fai da te” contro le smagliature :

SmagliatureCrema all’aloe vera
Mettere in un frullatore:
  • mezza tazza di olio extravergine di oliva
  • un quarto di tazza di gel di aloe vera
  • il contenuto di 6 capsule di vitamina E
  • il contenuto di 4 capsule di vitamina A.
Mescolare accuratamente e mettere la miscela in una bottiglia di vetro scuro, chiuderla e conservare in frigorifero. Usare l’unguento 2 volte al giorno.

Unguento alla calendula

Mescolare i seguenti ingredienti:
  • 60 ml di olio di calendula
  • 3 gocce di olio essenziale di incenso
  • 3 gocce di olio essenziale di mirra
  • 6 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 4 gocce di olio essenziale di sandalo.
Mescolare bene il tutto, conservare in una bottiglia di vetro scuro e massaggiare mattino e sera.

Eliminare le smagliature non è possibile, ma nulla ci impedisce di prevenirle e di curarle per renderle meno visibili, starà a noi scegliere in che modo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

20 + 7 =