Home / Consigli per dimagrire / Dieta dello Yogurt

Dieta dello Yogurt

Uno degli aspetti principali per fa sì che la perdita di peso duri nel tempo è imparare a mangiare sano, la Dieta dello Yogurt può aiutare a raggiungere questo obiettivo. Lo yogurt è un alimento che è sempre stato associato al concetto della buona salute. Mangiare sano è un principio fondamentale di qualsiasi programma di perdita di peso sostenibile, cioè che non crea scompensi.

La dieta dello yogurt può aiutare a ridurre le calorie facendo quindi calare di peso e inoltre facilita a mantenere il peso raggiunto. Nella dieta dello yogurt si assume un alimento che è ricco di proteine ma che ha un basso contenuto calorico. Gli esperti sostengono che per perdere un chilo a settimana, è necessario tagliare 500 calorie al giorno e utilizzare la dieta dello yogurt aiuta questo processo in quanto è un prodotto che dà un piacevole senso di sazietà.

La perdita di peso si basa sulla restrizione calorica e uno yogurt magro contiene di solito tra 100 e 120 calorie per porzione. Inoltre con la dieta dell’yogurt assumiamo un prodotto che deriva dal latte e quindi avremo anche la possibilità di assumere una quantità di proteine ​​animali oltre a diversi altri nutrienti presenti negli alimenti lattiero-caseari, come il calcio, la vitamina B-2, B-12, potassio e magnesio. Con la Dieta dello Yogurt avremo la possibilità di perdere peso e mantenere al tempo stesso in salute il nostro corpo.

La Dieta dello Yogurt ha tutti gli elementi

dieta-dello-yogurt Lo yogurt può quindi contenere frutta, proteine ​​e latticini che sono tre principali gruppi di alimenti per la dieta. L’obiettivo di tale tipo di dieta è quello di aggiungere probiotici supplementari al tratto digerente e le diete ricche di probiotici possono ridurre l’infiammazione, facilitare la perdita di peso e disintossicare il corpo. Lo yogurt contiene probiotici, che si trovano naturalmente nell’intestino. La dieta dello yogurt è basata sulla flora intestinale, quindi è importante scegliere lo yogurt che comprende probiotici e prebiotici nella lista degli ingredienti.

Lo yogurt è, inoltre, un alimento a basso contenuto di grassi ricco di calcio e proteine. Adottando la dieta dello yogurt avremo tutti i vantaggi dei latticini senza grassi o calorie aggiunte, e in realtà contiene più calcio e proteine ​​per porzione rispetto ad altri prodotti lattiero-caseari a causa del modo in cui viene prodotto.

È possibile trovare una grande varietà di yogurt al supermercato e ancora di più nei negozi di alimenti naturali. Lo yogurt può essere fatto dal latte di mucca, di pecora e di capra, così come da fonti non-caseari come la soia e quindi scegliendo di fare la dieta dello yogurt avremo una ampia gamma di opzioni tra cui decidere in base anche ai nostri gusti. Lo yogurt è inoltre lavorato in modi diversi, può essere scremato, in parte scremato oppure può essere yogurt intero.

Nella dieta dello yogurt assumeremo un alimento ricco di calcio, che aiuta a bruciare i grassi e che inoltre favorisce la perdita di peso. Recenti studi compiuti da una Università degli Stati Uniti ha dimostrato che nella dieta dello yogurt, mangiando tre porzioni al giorno, il campione analizzato ha perduto il 22% di peso e il 61% di peso corporeo in più rispetto al campione che ha semplicemente tagliare le calorie. Ha inoltre dimostrato che chi ha seguito la dieta dello yogurt è in grado di proteggere la propria massa muscolare magra, che è fondamentale quando si fa la dieta, perché la massa muscolare è essenziale per mantenere alto il metabolismo.

La Dieta dello Yogurt aiuta il sistema immunitario

Mangiare yogurt ogni giorno può anche aiutare il sistema immunitario, riducendo l’infiammazione generale, ed è anche noto che ha la possibilità di abbassare quello che è conosciuto come colesterolo cattivo e questa è una ulteriore dimostrazione delle ampie possibilità offerte in una dieta dello yogurt. Molti adulti possono avere problemi di digestione con i prodotti lattiero-caseari perché i loro corpi non producono abbastanza l’enzima lattasi.

Lo yogurt contiene naturalmente lattasi, è questo lo rende una sana alternativa per coloro che non tollerano altri prodotti lattiero-caseari, e in una dieta dello yogurt anche questo aspetto è importante. In commercio vi sono anche yogurt con probiotici. Utilizzando questo tipo di prodotto in una dieta dello yogurt avremo un aiuto nei problemi con la digestione in quanto i probiotici possono supportare a regolare il sistema digestivo, aiutando a ridurre il gonfiore e rendere meno difficile e dolorosa la defecazione.

La dieta dello yogurt è una tendenza che proviene dall’America ed stata realizzata dall’esperta del benessere Jeannie Mai coadiuvata da uno staff di noti nutrizionisti. In ogni caso gli esperti considerano questa come una dieta d’urto, e sottolineano l’importanza che la dieta dello yogurt non venga ad essere utilizzata in maniera consecutiva per più di una settimana. Pertanto si potrà utilizzare la dieta dello yogurt in supporto di una normale dieta di mantenimento che oscilla approssimativamente tra le 1600 e le 1700 calorie.

La base della dieta dello yogurt è utilizzare un vasetto di yogurt naturale più volte al giorno aggiungendo anche la frutta fresca che aiuta a attenuare la fame e accelera la digestione. Nella dieta dello yogurt si possono anche abbinare cibi come ad esempio pesce, verdure, cereali e riso integrale, mentre sono ovviamente banditi succhi di frutta, bibite gassate, alcool, dolci e insaccati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

due + 4 =