Home / Salute e Bellezza / La cromoterapia, gli effetti dei colori sulla mente e sul corpo

La cromoterapia, gli effetti dei colori sulla mente e sul corpo

Per poter perdere peso è assolutamente necessario essere nelle condizioni mentali migliori. Gli esperti reputano che la cromoterapia possa essere un valido aiuto anche per le persone che decidono di voler perdere peso. Per poter conseguire il risultato voluto, infatti, è necessario dover rivoluzionare il proprio stile di vita, le proprie abitudini. Per perdere peso si deve modificare la propria alimentazione, si deve svolgere una maggiore attività fisica.

Se in commercio vi sono numerosi prodotti che possono essere acquistati tramite internet che danno un energico supporto per controllare l’appetito e gli stimoli della fame, la cromoterapia rappresenta invece un valido supporto per aiutare la mente e lo spirito ad armonizzare e quindi integrare meglio le nuove regole che necessitano per poter perdere peso. È oramai accertato che i colori possono avere un effetto benefico sul comportamento umano. Un numero sempre più crescente di persone ricorre alla cromoterapia per ritrovare o preservare un equilibrio sia psichico sia fisico.

Questa tecnica, che affonda le sue radici nella medicina tradizionale dell’India, della Cina e della Grecia, è da molti ritenuta efficace in quanto ha il potere di attivare sentimenti e reazioni fisiche. Il colore viene scelto in base all’effetto che si desidera ottenere.

La cromoterapia, la potenza dei colori

cromoterapiaGli esperti della cromoterapia reputano ad esempio che il colore verde possa favorire l’armonia per cui avrebbe un effetto calmante, mentre il colore rosso stimolerebbe l’energia e la vitalità, l’azzurro viene ad essere considerato antisettico, un rinfrescante e un rilassante, di contro il color giallo avrebbe la capacità di risvegliare la concentrazione.

Gli esperti hanno scoperto che i colori corrispondono alle vibrazioni con velocità, lunghezze d’onda e ritmi diversi.  La cromoterapia avrebbe, quindi, un influsso fisico, mentale ed emozionale del quale generalmente non siamo consapevoli, che permette di poter raggiungere uno stato di pace interiore che aiuta molta nella situazione mentale di stress che alle volte si hanno nel voler perdere peso. In questa pratica i colori avrebbero, pertanto, proprietà curative secondo il grado di calore che simboleggiano. Inoltre si ritiene che il colore può consentire la produzione di ormoni sufficiente al raggiungimento dell’armonia nel corpo umano.

I terapeuti dei colori sono giunti alla conclusione, dopo diversi secoli di studi pratici, che con la cromoterapia si possano curare qualsiasi tipo di problema, sia fisico, mentale o morale. I praticanti affermano che essa agisca direttamente sul corpo quando entriamo sull’orlo della sofferenza, e il simbolismo rappresenta un effetto diretto sulla mente di un aspetto individuale. Naturalmente, come nella maggior parte delle tecniche di medicina alternativa, la piena collaborazione della persona è essenziale.

La cromoterapia, per superare lo stress quando si vuol perdere peso

Un atteggiamento positivo, come pure una completa fiducia nel processo della cromoterapia è quindi il più grande alleato del soggetto in sofferenza. Quello che è certo che questa tecnica non ha certamente delle controindicazioni a livello sanitario, ragione per la quale se può aiutare a creare un ambiente più consono, se può fornire un supporto per perdere peso, non sussistono ragioni per le quali non provare anche la cromoterapia.

Creare questo effetto a casa è anche più facile di quanto si possa immaginare. Per esempio in salotto sarebbe utile avere una predominanza di colori blu, indaco o violetto per favorire il rilassamento, la conversazione. Al fine di creare una palette cromatica secondo le indicazioni della cromoterapia non è necessario dover rivoluzione tutta la stanza. È più che sufficiente cambiare il colore delle pareti, cambiare la carta da parati, oppure sostituire le tende, coprire il divano con un telo colorato e comprare dei cuscini nuovi.

Anche nella camera da letto è utile circondarsi delle varie tonalità offerte dal color blu. Se le pareti della stanza fossero bianche è sufficiente aggiungere delle leggere tende azzurre, una biancheria da letto con dettagli viola o lilla e un scendiletto abbinato.

La cromoterapia suggerisce in cucina di utilizzare il color bianco o giallo che enfatizzano la sensazione di pulizia e consentono di percepire meglio i colori naturali del cibo. Anche questo aspetto può effettivamente portare un giovamento nell’affrontare una dieta per perdere peso.

Esulando dalle valutazioni medico – sanitarie, dalle opinioni sul fatto che la cromoterapia possa giovare allo spirito, quello che è certo che con essa si abbiano degli incredibili vantaggi pratici. Per prima cosa, soprattutto per chi deve perdere peso, deve fare un minimo di attività fisica nel voler realizzare in casa i giusti abbinamenti, si ha anche il vantaggio di rinnovare e cementare ancor di più i legami nella coppia, che dovrà fare delle scelte comuni. Quindi alla fine la cromoterapia fa effettivamente bene.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

dieci − cinque =