Home / Salute e Bellezza / Anti stress, ecco come vivere meglio eliminando la tensione  

Anti stress, ecco come vivere meglio eliminando la tensione  

È importante sapersi proteggere riconoscendo i segni e sintomi dello stress cercando di prendere misure anti stress per ridurre gli effetti nocivi. La vita moderna è piena di complicazioni. Per molte persone, lo stress è divenuto così comune che è diventato un modo di vivere.

Un valido aiuto anti stress è quello di mangiare piccoli pasti regolari a base di carboidrati, proteine ​​a basso contenuto di grassi e ricchi di frutta e verdura. Secondo gli esperti anche una manciata di pistacchi è un valido rimedio anti stress. I pistacchi, infatti, contengono fibre, antiossidanti e acidi grassi insaturi elementi, che come è stato comprovato in numerosi studi, concorrono a far abbassare la pressione sanguigna.

Pure il vecchio e noto rimedio del latte caldo è considerato un valido anti stress, in quanto ha dimostrato in numerose ricerche effettuate che può far diminuire l’ansia e le frustrazioni.  È anche considerato un valido anti stress per la presenza del calcio che aiuta a calmare i muscoli e a mantenere la pressione sanguigna sotto controllo.

Anche l’avocado per gli esperti è un valido anti stress. Oltre ad essere gustoso, è anche particolarmente ricco di contenuti di grassi monoinsaturi e di potassio, i quali aiutano la pressione sanguigna ad essere più bassa. Metà avocado ogni giorno è quindi un buon metodo anti stress. Lo si può utilizzare per fare delle ottime insalate o come cibo etnico lo si può utilizzare nella realizzazione di tortillas di mais al forno.

Cosa è lo stress e quali sono gli anti stress

Tecnicamente lo stress è una risposta fisica normale agli eventi che ci fanno sentire minacciati o turbano il nostro equilibrio in qualche modo. Quando si percepisce una minaccia, il sistema nervoso risponde rilasciando una grande quantità di ormoni dello stress, tra cui l’adrenalina e il cortisolo.

Questi ormoni stimolano il corpo per interventi di emergenza. Il cuore batte più velocemente, i muscoli si contraggono, la pressione arteriosa aumenta e il respiro accelera. I nostri sensi diventano più vigili. Questi cambiamenti fisici aumentano la forza e la resistenza, accelerarono il tempo di reazione, e migliorarono la nostra attenzione.

È vitale adottare le varie tecniche anti stress, come ad esempio lo yoga, proprio perché oltre un certo punto, lo stress cessa di essere disponibile e inizia a causare gravi danni alla nostra salute, al nostro umore, alla produttività, alle nostre relazioni e quindi di conseguenza ne risente la qualità della nostra vita.

È fondamentale pertanto imparare a riconoscere quando i livelli di stress sono fuori controllo. La cosa più pericolosa dello stress è come esso facilmente può divenire parte di noi stessi. Ci si abitua ad esso, si inizia perfino a familiarizzare. Lo stress influenza la mente, il corpo e il comportamento in molti modi, e tutti gli esseri viventi sperimentano lo stress in modo diverso. Non solo lo stress ci può sopraffare portando con sé gravi problemi di salute mentale e fisica, ma può anche richiedere un alto tributo sui nostri rapporti e sulla nostra qualità di vita.

Una efficace tecnica anti stress? Farsi una bella risata!

anti stressUna delle migliori tecniche anti stress è proprio quella di cercare di mantenere un rapporto fra la qualità della vita e i nostri impegni.

Un ritmo serrato, un’agenda colma di appuntamenti non fanno altro che far aumentare i livelli di stress. Si può essere stressati da un punto di vista sia fisico e sia mentale, ed ecco che diviene fondamentale per attuare una valida azione anti stress saper ascoltare il proprio corpo, imparare a riconoscere i segnali di allarme che possono essere ad esempio i frequenti mal di testa, i dolori di stomaco come pure una significativa tensione muscolare.

Fra le varie tecniche anti stress rientra anche il farsi una bella risata. Per gli esperti il ridere costituisce la prima linea di difesa contro lo stress. Con il ridere il cervello rilascia le endorfine, sostanze che consentono di sentirsi bene.

Anche l’esercizio fisico, seppure svolto con moderazione, costituisce una valida risposta e quindi un buon sistema anti stress. Gli allenamenti aiutano a mantenere i livelli di cortisolo sotto controllo. Quindi l’esercizio fisico migliora il flusso sanguigno al cervello, aiuta a pensare più chiaramente.  Vi sono prove emergenti che testimoniamo come l’esercizio possa proteggere il cervello dagli effetti di periodi cronici stati di stress.

Come anti stress si può fare giardinaggio, praticare jogging, nuoto, ciclismo, danza, oppure giocare a ping pong, tutte attività che fanno abbassare i livelli di stress.

Le principali tecniche anti stress includono anche il rilassamento autogeno, il rilassamento muscolare progressivo e la visualizzazione, cioè il potere di concentrarsi su immagini particolarmente rilassanti.

Altre tecniche anti stress sono quelle che possono risultare più familiari, come lo yoga, il tai chi, la musica, come pure la meditazione, l’ipnosi e i massaggi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

diciannove − 9 =